Tre Consigli per arredare il Giardino

Arredare un giardino è un'operazione emozionante, perché si può esprimere molto di sé attraverso la cura di uno spazio esterno, in cui rilassarsi e ricevere gli amici.
I tre consigli per arredare il giardino con uno stile personale e raffinato sono le linee guida da seguire per ottenere un risultato davvero soddisfacente, indipendentemente dallo stile dell'immobile e dalle tendenze di moda.

Scegliere arredi per esterni funzionali e resistenti

Se il giardino dispone dello spazio sufficiente per inserire un bel divano ad angolo, comode poltrone e un tavolino al centro, è raccomandabile scegliere arredi da esterni del materiale adeguato, che sia in grado di durare nel tempo e resistere agli agenti atmosferici senza scheggiarsi, scolorirsi o rovinarsi.
La resina è un'ottima soluzione, che coniuga bellezza estetica a esigenze funzionali; tale materiale, infatti, può essere declinato in diverse lavorazioni, finiture e colori.
In genere, il bianco o l'ecru sono le tonalità preferite da chi acquista arredi per esterni, anche se nei cataloghi di interior design per terrazzi o spazi all'aperto sono presenti veri e propri salotti, belli ed estremamente comodi, in total black, antracite o rosso bordeaux. L'importante è saper coniugare lo stile degli arredi con quello della casa, che acquisisce un notevole valore aggiunto se il giardino è curato, vivibile e altamente fruibile.
Un'idea graziosa e molto utilizzata è quella di posare un pergolato per definire e proteggere la zona relax, con il divano e le poltroncine. I pergolati sono strutture in legno o metallo, che si appoggiano a una parete dell'edificio, oppure realizzati con telaio autoportante, con l'effetto di creare una sorta di zona protetta in cui ripararsi dal vento e dal sole. Le aziende che realizzano questi manufatti si affidano ad artigiani del settore, che impiegano i migliori materiali e li lavorano con strumentazione all'avanguardia.

Arredare il giardino pensando alle proprie abitudini

Un elemento fondamentale, quando ci si appresta a scegliere la disposizione degli arredi nel giardino, riguarda le abitudini degli abitanti della casa. Se ci sono bambini, apprezzeranno un angolo dedicato esclusivamente a loro, in cui possono divertirsi con giochi costruiti a loro misura e in cui si sentano padroni del mondo. Una casetta in legno, un trampolino elastico oppure una piccola piscina: una consultazione familiare può essere utile a stabilire ciò che riscuote maggiormente successo.
Se il giardino dispone di un'ampia metratura, prevedere uno spazio per ricevere gli ospiti, con uno o due divani, posti l'uno di fronte all'altro, un tavolino e un ombrellone da esterni è la soluzione ideale per chi ama organizzare feste, grigliate o aperitivi all'aperto, con la compagnia di amici e parenti. Gli ombrelloni da esterno sono disponibili in diverse misure; i migliori hanno una struttura leggera in alluminio, verniciato a polvere, che garantisce semplicità di utilizzo e ottima stabilità, aumentata dalla base in pietra.

Aggiungere un tocco personale, al di là delle mode

Le ultime tendenze nel settore dell'arredo per esterni sono un ottimo spunto da cui partire per realizzare un giardino bello, accattivante e tutto da vivere.
Un elemento da non trascurare mai, tuttavia, è costituito dai propri gusti personali e da quello che veramente fa stare bene. Creare una piccola serra, piantare qualche alberello che si è sempre desiderato curare evedere crescere: si tratta di attività che fanno bene al cuore e alla mente e, con il passare del tempo, dimostreranno il loro calore. Può una pianta essere considerata un complemento di arredo? In un certo senso, sì. Il giardino esprime i propri gusti e attitudini; posizionare un grande e prezioso vaso con ortensie colorate e fiorite può essere un modo elegante e raffinato di accogliere chiunque faccia il suo ingresso in quel magico spazio chiamato giardino.
Per chi ama gli oggetti in pietra, sono disponibili fornitori che realizzano articoli da esterni in pietra lavica, pietra di Luserna e altri materiali naturali, ideati per abbellire con gusto e raffinatezza giardini, terrazze e spazi all'aperto.
Arredare un giardino è un'ottima occasione per dare sfogo alla propria creatività, posizionando in punti strategici oggetti e complementi dall'alto valore affettivo, che parlino di sé ed esprimano la propria personalità.
Un'anfora antica, un set di piante di cui ci si è letteralmente innamorate visitando un sito di una giardineria...Le possibilità di arricchire il proprio giardino sono praticamente infinite, rispettando i criteri di sicurezza e buon gusto.
Se si desidera creare un angolo relax dall'effetto wow, saranno perfetti pouf colorati, luci a LED per esterni, tavolini bassi e piante in grande quantità: riunire gli ospiti in una zona piacevole e rilassante sarà motivo di orgoglio e regalerà momenti di piacevolissimo benessere, in un ambiente a cui si sente di appartenere fortemente.